Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Ultimi video

Ultime novità

  • Furto di gasolio: padre e figlio denunciati dai Carabinieri

    I Carabinieri della Stazione di Castel Maggiore hanno denunciato due persone italiane, padre e figlio di 62 e 36 anni, per furto aggravato in concorso di gasolio ai danni di un camion che un 52enne marocchino, residente a Bologna, aveva momentaneamente parcheggiato all’interno del piazzale di una società specializzata in trasporti, adibito alla sosta dei mezzi pesanti, situato in via Pradazzo. Approfittando dell’assenza del conducente che era sceso dal mezzo per allontanarsi, i due ladri si sono avvicinati al serbatoio del veicolo e dopo aver manomesso il tappo, hanno iniziato ad aspirare il carburante con due pompe, una elettrica e una manuale, che avevano con se. Il colpo è stato improvvisamente interrotto da un altro camionista che, insospettitosi di quanto stava accadendo, ha avvisato subito il suo collega che si trovava in zona e un responsabile dell’area che ha chiamato il 112. I Carabinieri di Castel Maggiore si sono recati sul posto, identificando le parti e procedendo al sequestro del materiale utilizzato per asportare circa 150 litri di gasolio.

    in Cronaca Read 1 times
  • Truffe agli anziani: 74enne mette in fuga il finto Maresciallo

    I Carabinieri della Stazione di Crespellano hanno avviato le indagini per risalire agli autori di una tentata truffa aggravata in concorso, commessa ieri pomeriggio ai danni di una 74enne di Crespellano. La donna, che si trovava in casa da sola, ha sentito suonare il campanello e quando ha aperto il portone si è trovata di fronte un uomo vestito con una divisa, non meglio indicata, che indossava un berretto in testa, simile a quello in uso alle Forze dell’Ordine, ma privo di segni distintivi.

    in Cronaca Read 0 times Read more...
  • Ubriachi al volante: 51enne denunciato dai Carabinieri

    Questa mattina, i Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Molinella hanno denunciato un 57enne italiano, residente a Budrio, per guida in stato di ebbrezza alcolica, a seguito di un incidente stradale che aveva avuto una decina di giorni fa, transitando in via di Mezzo di Saletto, nel comune di Bentivoglio, alla guida della sua Ford Fiesta. Il conducente è risultato positivo all’alcol test con un valore di 1,36 g/l.

    in Cronaca Read 4 times
  • Quasi 2 kg di hashish rinvenuti nella cassetta di un contatore dell’energia elettrica: intervengono i Carabinieri

    I Carabinieri della Stazione di San Pietro in Casale, coadiuvati dal Nucleo Operativo Radiomobile Carabinieri di San Giovanni in Persiceto, hanno avviato le indagini per risalire ai responsabili che hanno occultato 1.781 grammi di hashish all’interno della cassetta di un contatore dell’energia elettrica, accessibile a chiunque, di un locale situato a San Pietro in Casale. La scoperta è stata fatta qualche giorno fa dai Carabinieri e la sostanza stupefacente, che si trovava racchiusa all’interno di tre confezioni di plastica, è stata sequestrata. La merce, sul mercato, avrebbe fruttato intorno ai 14.000 euro. 

    in Cronaca Read 5 times
  • Truffe agli anziani: 76enne mette in fuga il finto tecnico e chiama il 112

    I Carabinieri della Stazione di Marmorta hanno avviato le indagini per risalire agli autori di una tentata truffa in concorso, commessa venerdì mattina ai danni di una vedova italiana di 76 anni residente a Molinella. Questa volta il “tecnico dell’energia elettrica”, finto ovviamente, è stato messo in fuga dalla reazione dell’anziana che di fronte alla richiesta di quest’ultimo di entrare in casa per ispezionare l’abitazione, non ha esitato a chiamare il 112 chiedendo aiuto. Due pattuglie dell’Arma si sono recate velocemente sul posto, ma al loro arrivo, il fantomatico tecnico si era già dileguato unitamente a due complici a bordo di un’auto scura parcheggiata nelle vicinanze.

    in Cronaca Read 4 times Read more...
  • Tre parcheggiatori abusivi sanzionati dai Carabinieri

    Ieri mattina, i Carabinieri della Stazione Bologna Bertalia hanno sanzionato tre rumeni di 24, 28 e 29 anni, senza fissa dimora, perché esercitavano abusivamente l’attività di “Parcheggiatore” davanti all’Ospedale Maggiore. Nei confronti dei soggetti, noti alle forze dell’ordine per i loro precedenti di polizia, anche specifici, oltre alla sanzione amministrativa complessiva di 600 euro, è scattato anche il sequestro di quello che avevano guadagnato illecitamente fino a quel momento. 

    in Cronaca Read 5 times
  • Incendio in via delle Fragole. Intervengono i Carabinieri

    Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Tenenza di Medicina sono intervenuti in via delle Fragole per valutare le cause di un incendio che ha interessato la copertura di un’abitazione in costruzione da parte di una ditta edile del bolognese. Le fiamme, che hanno interessato una superficie di circa 20 mq, sono state spente dai Vigili del Fuoco di Budrio e Medicina.

    in Cronaca Read 4 times
  • Foto di Claudio... Cavaliere D'italia...

    Buongiorno a tutti voi lettori del Resto del Dodino.  Oggi vorrei presentarvi questa immagine di volo frontale di un cavaliere d'Italia (Himantopus himantopus) Gli adulti sono lunghi dai 33 ai 40 cm e possono pesare anche 200 g. Le zampe possono raggiungere i 30 cm di lunghezza. Durante il volo, il battito delle ali si alterna a brevi planate e le zampe escono dalla lunghezza del corpo, dando al cavaliere d'Italia un aspetto elegante. Hanno un becco lungo, nero e sottile; il corpo ha le parti superiori nere che contrastano con le parti inferiori bianche splendenti. L'occhio ha un'iride rossa, con una pupilla molto grande: il che fa assomigliare l'occhio del cavaliere d'Italia a quello di un cucciolo di mammifero. La femmina si differenzia dal maschio per avere le scapolari marroni, invece che nere. Un altro aiuto sulla distinzione del sesso potrebbe venire dal colore della nuca nel maschio è più nera, ma questa differenza non è sempre presente, tanto che spesso appare più nera nelle femmine che in molti maschi. Distribuzione e habitat Gli habitat del cavaliere d'Italia sono le paludi e le lagune poco profonde con sponde sabbiose e sassose. Si adattano facilmente anche ad ambienti artificiali, come risaie e saline. Si può trovare in Europa, intorno al Mar Mediterraneo, e a nord fino alla Germaniae al Regno Unito; in Africa sia sulle coste mediterranee che in Madagascar; in Asia in Asia centrale, nelle zone del Sue est Asiatico e anche in Asia Orientale, Cina e Taiwan e alcune isole. In Italia si stima vivano circa 4000-5000 coppie di cavaliere d'Italia, seconda popolazione europea per importanza dopo quella spagnola dove infatti nidificano circa 12000 coppie. Quasi tutti i cavalieri d'Italia italiani sembrano svernare nelle paludi del Mali e del Senegal come per esempio il Delta interno del Niger, ma qualcuno resta in Italia anche d'inverno: nella stagione fredda si concentrano soprattutto in Sardegna, in Sicilia e molti esemplari anche nelle Saline di Comacchio. Le zone di nidificazione italiane sono varie: si registrano centinaia di coppie principalmente nel Delta del Po, nell'Orbetello e in Sardegna. Colonie minori sono sparse nel resto della Pianura Padana Questa immagine e stata fotografata nelle zone palustri Comacchiesi, con una: Nikon D500 - Obiettivo Nikon 600mm. f/4 - equivalente a 900mm. su formato DX. - a f/8 - ISO 500 - tempo di scatto: 1/1600 di secondo con l'uso del monopiede. Mi auguro che sia di vostro gradimento. Buona visione a tutti e alla prossima immagine. Claudio Luccarini fotografo

    in Ambiente Read 55 times

K2_THE_LATEST

Vota questo articolo
(0 Voti)

I Carabinieri della Stazione di Budrio hanno denunciato un 22nne rumeno, residente a Budrio, per falsità in scrittura privata e uso di atto falso, poiché aveva falsificato i documenti di circolazione della sua BMW 320 (libretto di guida e polizza assicurativa), controllata sabato sera dai militari durante un controllo alla circolazione stradale. il veicolo è stato posto sotto sequestro.

Grande successo oggi per il presidio di Fratelli d'Italia, Lega e Uniti Si Vince contro l'abusivismo in via Indipendenza. "Non è concepibile che le Istituzioni restino immobili davanti al dilagante fenomeno degli abusivi" spiega Fabrizio Nofori, Responsabile Provinciale di FDI "Via Indipendenza e il Centro di Bologna non possono diventare un suk nordafricano, sia per una questione di legalità e correttezza nei confronti dei commercianti onesti, che pagano regolarmente le tasse e non vendono merce contraffatta, sia per una questione di degrado, che inevitabilmente si viene a creare in queste situazioni. Non mancano le soluzioni o i mezzi, manca semplicemente la volontà."

Ieri pomeriggio, i Carabinieri della Stazione Bologna San Ruffillo e del Nucleo Ispettorato del Lavoro, hanno eseguito un servizio finalizzato al contrasto del lavoro irregolare e alla tutela della salute e sicurezza dei lavoratori. Nel corso dell’attività, una 26enne di Bologna, titolare di un bar situato in una traversa di via Toscana, è stata segnalata agli organi competenti in relazione all’articolo 14, comma 1 del D.Lgs 9 aprile 2008, poiché usufruiva della prestazione di un dipendente che non era stato assunto secondo la normativa vigente. La giovane titolare, oltre alla sospensione dell’attività commerciale, si è vista applicare una sanzione amministrativa di 3.000 euro.

Altre news

il Resto del Dodino

E' un quotidiano on-line che si occupa di cronaca, enogastronomia, spettacolo e cultura con l'obiettivo di diventare un punto di riferimento e di informazione per i cittadini del territorio della provincia di Bologna.

Visitors Counter

117733
OggiOggi71
IeriIeri455
Questa settimanaQuesta settimana1352
Questo meseQuesto mese12276
TotaleTotale117733
Utenti loggati 0
Visitatori 7
Utenti registrati 3
Registrati oggi 0